Embolizzazione

Specializzazione di Radiologia

L’embolizzazione è una procedura mininvasiva di Radiologia Interventistica che consiste nell’occludere determinati vasi sanguigni, arteriosi o venosi, introducendo degli emboli attraverso un catetere. Viene utilizzata per trattare tumori, vene varicose, aneurismi e fibromi uterini. Del materiale embolizzante (ad esempio, sfere di polimero biomedico) viene iniettato nei vasi selezionati per bloccare il flusso sanguigno che alimenta la neoplasia o la malformazione, causandone la diminuzione delle dimensioni.

Video collegati a Embolizzazione


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies