Frattura del polso

Specializzazione di Ortopedia e Traumatologia

La frattura del polso è molto comune nei pazienti giovani e negli adulti over 65. Questo tipo di frattura, infatti, è spesso causata da traumi legati all’attività fisica e dall’osteoporosi. Solitamente, la frattura interessa l’epifisi distale del radio (frattura di Colles), l’osso più voluminoso dell’avambraccio. Tra le cause più frequenti rientrano le cadute: per proteggersi dall’impatto con il terreno, infatti, si tende a portare in avanti la mano, facendo gravare tutto il peso del corpo sul polso. I sintomi più comuni sono il gonfiore e il dolore, soprattutto quando si muove il polso, e talvolta delle deformità articolari. Il trattamento può essere di tipo conservativo o chirurgico.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies