Meningite

Specializzazione di Pediatria

Che cosa è la meningite?

La meningite è l'infiammazione delle meningi, ossia le membrane che coprono l'encefalo e il midollo spinale. Ci sono diversi tipi di meningite, ma la più comune è la meningite virale, che si verifica quando un virus entra nel corpo attraverso il naso o la bocca e viaggia fino al cervello. La meningite batterica è rara ma può diventare letale; anche se può contrarla chiunque, colpisce più frequentemente i bambini e le persone con difficoltà nel combattere le infezioni.

Quali sono i sintomi? 

Tutti i tipi di meningite sono caratterizzate dalla presenza di una sindrome meningea, che include sintomi come mal di testa, vomito, febbre alta, rigidità del collo e malessere generale. Questi sintomi si manifestano a partire da tre-sei giorni dopo aver contratto i batteri o virus.

Cause della meningite

Le cause più comuni della meningite sono delle infezioni virali, che normalmente migliorano senza trattamento. Tuttavia, le meningiti di natura batterica sono molto gravi. Altre cause che possono scatenare la meningite sono: irritazione chimica, funghi, allergie a farmaci, parassiti e tumori. Ci sono anche altri virus che possono esserne causa, come l'enterovirus, l'herpes, il virus del Nilo Occidentale e quelli che causano parotite o HIV.

Si può prevenire?

La meningite può essere prevenuta in alcuni casi con vaccini.

Qual è il trattamento?

La meningite batterica può essere trattata con antibiotici, anche se questi non sono utili nel caso di meningite virale. Dal canto loro i farmaci antivirali possono essere prescritti per quelli con meningite erpetica. Altri rimedi sono i liquidi per via endovenosa e alcuni farmaci usati per il trattamento di altri sintomi, come l'edema cerebrale, lo shock o le crisi epilettiche.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies