Palatoschisi

Indice

  1. Che cos’è la palatoschisi?
  2. Prognosi della malattia
  3. Sintomi della palatoschisi
  4. Diagnosi per la palatoschisi
  5. Quali sono le cause della palatoschisi?
  6. Si può prevenire?
  7. Trattamenti per la palatoschisi
  8. A quale specialista rivolgersi?

Che cos’è la palatoschisi?

La palatoschisi è una patologia congenita, che si manifesta fin dalla nascita, caratterizzata da una malformazione del palato molle e/o duro, dando origine ad una “fessura” di grandezza variabile. Spesso è associata ad un’altra malformazione del viso conosciuta con il nome di labbro leporino (labiopalatoschisi).

Prognosi della malattia

Questa condizione possiede una prognosi favorevole nella maggior parte dei casi. Infatti, i trattamenti riescono con successo a correggere questa malformazione e a donare al paziente un’estetica e una funzionalità migliore, consentendogli di alimentarsi senza difficoltà.

Sintomi della palatoschisi

I tipici sintomi della palatoschisi, oltre a quelli estetici, sono:

Diagnosi per la palatoschisi

La diagnosi si formula in genere dopo la nascita del bambino attraverso un semplice esame obiettivo in cui verrà riscontrata la presenza di una fessure nel palato.

Quali sono le cause della palatoschisi?

Le precise cause di questa condizione, purtroppo, sono ancora sconosciute. Si ipotizza che la sua insorgenza possa essere influenzata da fattori genetici ed ambientali, nonché dal comportamento della madre durante la gravidanza. In particolare, i fattori che durante la gestazione potrebbero influire sono:

  • Età avanzata;
  • Fumare;
  • Bere alcol;
  • Obesità;
  • Carenza di acido folico;
  • Farmaci contro l’epilessia.

Si può prevenire?

Non essendo a conoscenza delle cause che con certezza possono provocare l’insorgenza della palatoschisi, purtroppo non esistono linee guida da seguire per prevenire questa condizione.

Trattamenti per la palatoschisi

La terapia per questa condizione prevede l’esecuzione di operazioni chirurgiche e il seguimento di terapie mediche per migliorare l’estetica e la funzionalità della bocca, chiudendo la fessura presente nel palato, curando le otiti e migliorando la capacità di linguaggio.

A quale specialista rivolgersi?

In caso di palatoschisi è necessario rivolgersi a un esperto in Chirurgia Maxillo-Facciale, Chirurgia Pediatrica e Odontoiatria.

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle la pubblicità relativa alle sue preferenze, nonché analizzare le sue abitudini di navigazione. L'utente ha la possibilità di configurare le proprie preferenze QUI.