Retinopatia diabetica

Specializzazione di Diabetologia

Che cos'è la retinopatia diabetica?

La retinopatia diabetica è una delle complicazioni del diabete, che provoca un'alterazione nei vasi sanguigni della retina. La retina è il l tessuto dell'occhio sensibile alla luce posizionato nella parte posteriore dell'occhio, che trasforma la luce e le immagini che entrano nell'occhio in forma di segnali nervosi da inviare al cervello. Il paziente avrà una buona vista finché la retina gode di buona salute. Di fatto, la retinopatia diabetica può condurre alla cecità se non viene rilevata in anticipo, quindi è molto importante per il paziente diabetico controllare regolarmente la vista.

Quali sono i sintomi?

Di solito la retinopatia diabetica non manifesta sintomi nelle prime fasi. Man mano che progredisce la malattia, possono manifestarsi alcuni sintomi, quali:

  • Vista offuscata
  • Perdita progressiva della vista
  • Miodesopsie o 'mosche volanti'
  • Ombre o aree della vista oscurate
  • Difficoltà a vedere la notte

La cosa più allarmante è che anche nei casi avanzati della malattia, questa potrebbe progredire senza alcun segnale d'allarme, quindi per il paziente diabetico è fondamentale sottoporsi regolarmente a esami dell'occhio.

Cause della retinopatia diabetica o perché si verifica

La probabilità della retinopatia diabetica è maggiore se:

  • Il paziente ha sofferto di diabete per molti anni
  • Non si tiene sotto debito controllo la glicemia (glucosio nel sangue)
  • Il paziente diabetico fuma o soffre di ipertensione arteriosa o obesità

Si può prevenire?

Per impedire la retinopatia diabetica è essenziale mantenere un buon controllo della glicemia, della pressione sanguigna e del colesterolo. Inoltre si consiglia di non fumare.

Qual è il trattamento?

I pazienti affetti da una forma precoce della malattia potrebbero non necessitare di un trattamento, ma piuttosto di un rigoroso monitoraggio della malattia. Tuttavia, se la patologia si è diffusa ad altri vasi sanguigni dell'occhio retinico o se c'è edema maculare sarà necessario un intervento chirurgico. Ci sono due tipi di interventi per questo disturbo: Chirurgia dell'occhio con laser mediante fotocoagulazione: un processo in cui il laser produce piccole ustioni nei vasi sanguigni colpiti, per prevenire le infiltrazioni e restringere quei vasi anormali. Vitrectomia: è usata quando c'è il sanguinamento nell'occhio ed è anche una tecnica utile per il distacco della retina.

Video collegati a Retinopatia diabetica


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies