Stenosi duodenale

Che cos’è la stenosi duodenale?

La stenosi duodenale è un restringimento patologico del duodeno, la prima parte dell'intestino tenue che segue lo stomaco.

Sintomi della stenosi duodenale?

I sintomi associati alla stenosi duodenale includono:

  • vomito,
  • nausea,
  • rigurgito,
  • un senso di ripienezza precoce dopo aver mangiato,
  • bruciore di stomaco.

Altri sintomi potrebbero includere:

Prognosi

La prognosi per la stenosi duodenale dipende dalla causa sottostante.

Generalmente, è buona per le stenosi benigne, ma può variare quando la stenosi è causata da un tumore o da altre condizioni gravi.

Quali sono le cause della stenosi duodenale?

Le cause principali della stenosi duodenale sono un tumore del pancreas o del duodeno, cicatrici dovute a ulcera duodenale o pancreatite cronica. Altre possibili cause possono includere precedenti interventi chirurgici, malformazioni congenite o patologie infiammatorie.

Diagnosi

Per diagnosticare la stenosi duodenale, vengono utilizzati vari esami come l'esofagogastroduodenoscopia, che permette di visualizzare direttamente la zona interessata, e la TAC (Tomografia Assiale Computerizzata) per ottenere immagini dettagliate delle strutture interne.

Trattamenti per la stenosi duodenale

I trattamenti per la stenosi duodenale variano a seconda della gravità e della causa sottostante. Le opzioni includono:

  • il posizionamento di protesi metallica per via endoscopica,
  • dilatazione endoscopica con palloncino,
  • nei casi più gravi, interventi chirurgici.

Il trattamento mira a ripristinare il normale passaggio del cibo e dei fluidi attraverso il duodeno, alleviando i sintomi (vomito in particolare) e prevenendo complicanze.

02-11-2023
Top Doctors

Stenosi duodenale

Dott. Andrea Tringali - Gastroenterologia

Creato il: 02-11-2023

Editato il: 02-11-2023

Editor: Veronica Renzi

Che cos’è la stenosi duodenale?

La stenosi duodenale è un restringimento patologico del duodeno, la prima parte dell'intestino tenue che segue lo stomaco.

Sintomi della stenosi duodenale?

I sintomi associati alla stenosi duodenale includono:

  • vomito,
  • nausea,
  • rigurgito,
  • un senso di ripienezza precoce dopo aver mangiato,
  • bruciore di stomaco.

Altri sintomi potrebbero includere:

Prognosi

La prognosi per la stenosi duodenale dipende dalla causa sottostante.

Generalmente, è buona per le stenosi benigne, ma può variare quando la stenosi è causata da un tumore o da altre condizioni gravi.

Quali sono le cause della stenosi duodenale?

Le cause principali della stenosi duodenale sono un tumore del pancreas o del duodeno, cicatrici dovute a ulcera duodenale o pancreatite cronica. Altre possibili cause possono includere precedenti interventi chirurgici, malformazioni congenite o patologie infiammatorie.

Diagnosi

Per diagnosticare la stenosi duodenale, vengono utilizzati vari esami come l'esofagogastroduodenoscopia, che permette di visualizzare direttamente la zona interessata, e la TAC (Tomografia Assiale Computerizzata) per ottenere immagini dettagliate delle strutture interne.

Trattamenti per la stenosi duodenale

I trattamenti per la stenosi duodenale variano a seconda della gravità e della causa sottostante. Le opzioni includono:

  • il posizionamento di protesi metallica per via endoscopica,
  • dilatazione endoscopica con palloncino,
  • nei casi più gravi, interventi chirurgici.

Il trattamento mira a ripristinare il normale passaggio del cibo e dei fluidi attraverso il duodeno, alleviando i sintomi (vomito in particolare) e prevenendo complicanze.

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle la pubblicità relativa alle sue preferenze, nonché analizzare le sue abitudini di navigazione. L'utente ha la possibilità di configurare le proprie preferenze QUI.