Tumori di origine sconosciuta

Specializzazione di Oncologia

Quali sono i tumori di origine sconosciuta?

I tumori di origine sconosciuta sono microscopici e nascosti in modo tale che i test diagnostici attualmente disponibili non li possono scoprirli. Essi sono molto aggressivi e quando si possono rilevare è perché hanno già metastatizzato e si sono estesi ad altri tessuti. Questi casi rappresentano il 5% dei tumori diagnosticati e colpiscono uomini e donne allo stesso modo, con media di età di 60 anni.

Quali sintomi provocano i tumori di origine sconosciuta?

Solitamente sono asintomatici in principio. I segnali rilevati in genere provengono dagli organi o tessuti in cui c'è metastasi. La sintomatologia non aiuta a individuare l'origine del tumore. Alcuni dei segnali che avvertono della presenza di un tumore sono:

  • Ispessimento di qualche parte del corpo
  • Dolore persistente in una parte del corpo.
  • Tosse o voce roca che non si placa
  • Perdita di peso o dell'appetito
  • Sudorazioni notturne
  • Sanguinamento o secrezioni insolite

Le cause dei tumori di origine sconosciuta

La causa di questi tumori varia a seconda del paziente, dell'organo colpito e del tipo di cellule che lo compongono. Le cellule che di solito si formano in questi tumori sono:

  • Adenocarcinoma: costituiscono il 70% dei tumori di origine sconosciuta, sono formate da ghiandole del corpo e di solito colpiscono il pancreas, i polmoni e le vie della bile.
  • Carcinoma scarsamente differenziati: rappresentano il 20% dei tumori di origine sconosciuta e non si sa ancora che tipo di cellule siano.
  • Carcinoma a cellule squamose o epidermoidi: sono dovuti a cellule che formano la pelle e spesso colpiscono bocca, laringe, faringe, polmoni e apparato genitale maschile e femminile.
  • Carcinoma neuroendocrino: la loro incidenza è inferiore al 5% dei tumori di origine ignota, e si formano per via della creazione di ormoni in risposta ai comandi del sistema nervoso. Spesso colpiscono il pancreas, il tratto gastrointestinale e i polmoni.
  • Tumori a cellule germinali: sono i più curabili, e ciò che si sa è che provengono da organi riproduttivi come le ovaie o i testicoli.

Prevenzione dei tumori di origine sconosciuta

Ad oggi si continuano a studiare modi per prevenire la creazione di tali tumori o per rilevarli nella fase iniziale, e anche se ci sono componenti genetiche che possano indicare una predisposizione ad essi.

Trattamento dei tumori di origine sconosciuta

I tumori di origine sconosciuta sono trattati con le consuete tecniche per il cancro, come le radiazioni o la chemioterapia. Conoscere l'origine del cancro o tumore primario è essenziale per un migliore approccio al trattamento.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies