Dott.ssa Valeria Gianfreda esperta in:

Perché è un dottore di prim'ordine

La Dott.ssa Valeria Gianfreda è specialista in Chirurgia dell’Apparato Digerente ed Endoscopia Digestiva Chirurgica.

Si occupa principalmente del trattamento delle patologie della pelvi femminile, incontinenza urinaria, prolasso rettale, emorroidi, prolasso uterino e vaginale, prolasso vescicale, ascesso e fistole perianali, patologie infiammatorie del colon, neoplasie del colon retto, rettocele, ragadi anali, diverticoli del colon, laparocele ed ernia inguinale, calcolosi della colecisti e stipsi. Inoltre, utilizza esami diagnostici come la Gastroscopia e la Colonscopia.

Nel 2005 si specializza in Chirurgia dell’Apparato Digerente ed Endoscopia Digestiva Chirurgica presso l’Università degli Studi La Sapienza di Roma, conseguendo un Dottorato di Ricerca in “Tecnologie Avanzate in Chirurgia” presso la medesima Istituzione nel 2008.

Dal 2019 La Dott.ssa Gianfreda ricopre il ruolo di Responsabile dell’Unità Operativa Semplice di Chirurgia Colonproctologica e Patologie del Pavimento Pelvico presso l’Ospedale M.G. Vannini di Roma, presso cui esercita il ruolo di Dirigente  Chirurgo dall'anno 2006, con funzioni assistenziali e chirurgiche.

Partecipa attivamente a numerosi congressi e corsi di aggiornamento in ambito nazionale, anche in qualità di Organizzatrice, Relatrice e Responsabile Scientifica.

È autore e coautore di numerose pubblicazioni scientifiche nazionali ed internazionali.

Patologie, Esami e Trattamenti

Altre informazioni di interesse: di Dott.ssa Valeria Gianfreda

Fonte : Tutte le informazioni contenute in questa pagina, inclusa la disponibilità degli orari di visita, sono fornite direttamente dal medico, il quale ha la possibilità di aggiornarle in qualsiasi momento ai fini di mantenere l’informazione sempre aggiornata.
Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle la pubblicità relativa alle sue preferenze, nonché analizzare le sue abitudini di navigazione. L'utente ha la possibilità di configurare le proprie preferenze QUI.