Endometriosi: quanto influisce sulla fertilità?

Endometriosi: quanto influisce sulla fertilità?

Editato da: Veronica Renzi il 25/03/2024

L'endometriosi è una condizione medica complessa che colpisce molte donne in tutto il mondo. In questo articolo discuteremo l'effetto dell'endometriosi sulla fertilità femminile con il Dott. Marco Salvatores, esperto in Ginecologia ad Aosta

Che cos'è l'endometriosi e come si sviluppa?

L'endometriosi è una anomalia delle cellule endometriali che si impiantano al di fuori della cavità uterina, mentre normalmente dovrebbero rivestire l'interno dell'utero. Queste cellule possono essere trovate in varie aree del corpo, tra cui ovaie, intestino, peritoneo e vescica. Questa condizione può causare infiammazione, dolore e la formazione di tessuto cicatriziale.

I sintomi dell’endometriosi

I sintomi più comuni dell'endometriosi includono dolore pelvico cronico, dispareunia (dolore durante i rapporti sessuali), dismenorrea (mestruazioni dolorose) e alvo alterno (alterazioni intestinali durante il ciclo mestruale). Questi sintomi possono variare in intensità da lieve a grave e influenzare la qualità di vita delle pazienti.

Come viene diagnosticata?

La diagnosi certa dell'endometriosi è istologica, ovvero ottenuta attraverso un esame del tessuto. Tuttavia, una serie di valutazioni cliniche, esami di imaging e test sierologici può aiutare a porre una diagnosi prechirurgica quasi certa. L'ecografia transvaginale, la risonanza magnetica e i marcatori tumorali sono alcune delle opzioni diagnostiche utilizzate.

Opzioni terapeutiche

Il trattamento dell'endometriosi dipende dalla gravità dei sintomi e dalle esigenze individuali della paziente. La prima opzione dovrebbe essere la terapia medica, che può includere farmaci per ridurre l'infiammazione e il dolore. Correggere gli stili di vita, come la gestione del peso e la riduzione dello stress, può anche contribuire a migliorare i sintomi. Nei casi più gravi, l'approccio può essere chirurgico, con interventi mininvasivi per rimuovere il tessuto endometriosico.

L'endometriosi può influenzare la fertilità di una donna?

L'endometriosi può avere un impatto sulla fertilità femminile in alcuni casi. Questa condizione può occludere il lume tubarico e ridurre la riserva follicolare ovarica femminile, rendendo più difficile il concepimento. Tuttavia, molte donne con endometriosi riescono comunque a rimanere incinte con l'assistenza medica, compresi trattamenti di fertilizzazione in vitro (IVF) o inseminazione intrauterina (IUI).

Ginecologia e Ostetricia a Aosta