Bypass gastrico a stomaco esplorabile e reversibile

Che cos’è il bypass gastrico a stomaco esplorabile e reversibile?

Il bypass gastrico a stomaco esplorabile e reversibile è una variante del classico by-pass gastrico messo a punto da Edward Meson nel 1960 che consente di esplorare lo stomaco rimanente a seguito della procedura. Questa possibilità ci consente di diagnosticare e intervenire per via endoscopica su eventuali patologie a carico dello stomaco, del duodeno e della via biliare principale.

Perché si esegue?

Il bypass gastrico rientra negli interventi di chirurgia bariatrica ed è quindi indicato per combattere l’obesità. Con la procedura tradizionale il paziente non potrà più eseguire una gastroscopia nella sua vita mentre, grazie al modello Lesti, questa possibilità non viene più esclusa. Le indicazioni sono uguali a quelle del classico bypass gastrico, vale a dire:

  • Sweet eaters
  • Binge eaters
  • BMI > 40 Kg/m2

In cosa consiste?

Il bypass gastrico a stomaco esplorabile e reversibile (mod. Lesti) si serve di un dispositivo in grado sia di escludere lo stomaco al passaggio del bolo alimentare, sia di consentire (ove indicato) l’esplorazione tramite esofago-gastroscopia. Grazie a questa procedura, il cibo passa nel tratto alimentare mentre la bile ed i succhi gastrici percorrono l’ansa biliare, incontrandosi con il cibo dopo 4 metri dalla tasca gastrica, cioè nel nuovo stomaco.

Non vi è malassorbimento ed il paziente evacua una sola volta al giorno feci di consistenza normale.

Preparazione per il bypass gastrico a stomaco esplorabile e reversibile

Prima di sottoporsi alla procedura il paziente dovrà sottoporsi ad una valutazione nutrizionale e comportamentale, ad una gastroscopia con biopsie multiple, nonché ecocardiografia e spirometria ed ecografia addominale con valutazione del volume del lobo epatico sinistro.

Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..