CAD-CAM

Specializzazione di Odontoiatria

Che cos'è il CAD-CAM?

Il disegno del sorriso (CAD-CAM) è l'applicazione della tecnologia informatica per la progettazione e fabbricazione di protesi dentarie. È un trattamento controllato da computer e può essere applicato anche per la diagnosi e la chirurgia degli impianti, rendendole minimamente invasive. Attraverso l'apposito software, il dentista può pianificare e creare ferule dentali personalizzate con materiali di alta qualità, consentendo di ridurre i costi e i tempi di produzione. In riferimento alla chirurgia, la tecnologia consente una migliore pianificazione, simulando l'operazione e anticipandone i risultati prima ancora che questa venga eseguita. Uno dei vantaggi di CAD-CAM è quello di creare protesi più precise e di qualità superiore.

Perché si esegue?

Il CAD-CAM è usato per progettare e realizzare protesi dentali estremamente precise, riducendo il margine di errore umano. Attraverso questa procedura, il successo dell'implantologia è ancor più sicuro, poiché si evitano errori o squilibri. Il sistema può essere utilizzato per creare corone anatomiche, cappette anatomiche, cappette sovradimensionate, ponti, inlay, onlay, faccette estetiche, copia di cerati, ponti in cera, telescopi primari, impianti e apparecchi ortodontici.

In cosa consiste?

Il sistema CAD - CAM si esegue in tre fasi: la prima consiste nella digitalizzazione del pezzo che deve essere ripristinato mediante un laser; nella seconda fase si effettua una progettazione grafica computerizzata della struttura della protesi con un software tridimensionale; la terza fase invece si basa sulla produzione di questa protesi poco tempo dopo aver ottenuto le informazioni necessarie tramite scansione.

Preparazione per il CAD - CAM

Prima di eseguire una scansione è importante che i denti siano completamente puliti, quindi occorre sottoporsi in precedenza a una pulizia orale. D'altra parte è importante che il paziente mantenga un'igiene dentale ottimale, con una buona tecnica di spazzolamento e uso del filo interdentale.

Recupero postintervento

Per mantenere il risultato dell'intervento è importante osservare una corretta igiene orale, spazzolare e usare il filo interdentale dopo ogni pasto. Il paziente deve inoltre sottoporsi a controlli frequenti dal dentista e a periodiche pulizie orali per far si che il trattamento risulti più duraturo.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies