Lifting liquido

Specializzazione di Medicina estetica

Che cos’è il lifting liquido?

Il lifting liquido è una procedura non chirurgica che mira a ridurre i segni dell’invecchiamento ripristinando i contorni naturali e le curve del viso. Il lifting liquido comporta l’iniezione di filler dermici in aree specifiche del viso ed è considerato utile per ottenere risultati naturali e sottili.

Perché si esegue?

La procedura viene spesso offerta alle persone che desiderano gestire i segni dell’invecchiamento senza però doversi sottoporre ad intervento chirurgico. Con l’avanzare dell’età, l’elasticità e il collagene vengono persi, causando la formazione di rughe e cedimenti del viso, mentre le caratteristiche facciali diventano meno ben definite. Il lifting liquido mira a ringiovanire il viso in modo mininvasivo.

In cosa consiste?

La procedura richiede solamente 30-45 minuti e viene eseguita utilizzando un anestetico locale e topico. Dopo un esame approfondito effettuato da parte di uno specialista, in cui si discute degli effetti desiderati, si individuano le porzioni di viso da sottoporre ad iniezione con filler dermico.

Si utilizzano filler dermici temporanei, con risultati che durano fino a due anni. I filler temporanei agiscono venendo metabolizzati dal corpo. Il filler dermico temporaneo più popolare è l’acido ialuronico, che è già presente nella cute umana, un fattore che ne garantisce la biocompatibilità, e che si comporta in modo molto simile al tessuto cutaneo. A volte il lifting liquido può essere utilizzato insieme alle iniezioni di Botox, soprattutto se l’obiettivo è quello di ridurre le rughe e le linee.

La procedura può essere utile ad ottenere i seguenti risultati:

  • Correzione della simmetria facciale
  • Definizione di mandibola e collo
  • Aggiunta di volume alle guance
  • Per ampliare lo sguardo sollevando l’area frontale
  • Correzione della mascella
  • Per sollevare e dare volume alle labbra
  • Riduzione di linee sottili e rughe

Tutti i trattamenti sono su misura e vengono eseguiti per rispondere alle esigenze individuali. Alcuni pazienti potrebbero richiedere una procedura che sollevi tutto il viso, mentre altri preferiscono applicare il lifting solo ad alcuni tratti del viso, come le borse sotto gli occhi o la mascella.

Preparazione per il lifting liquido

A volte, sebbene scompaia velocemente, si può produrre una leggera sensazione di bruciore quando vengono somministrate le iniezioni. Non è una procedura adatta per le donne incinte né per quelle che allattano al seno; inoltre, le persone che soffrono di allergie gravi devono prima informarsi presso uno specialista.

Recupero postintervento

La cura postoperatoria in seguito a lifting liquido è minima. Dato che si tratta di una procedura non chirurgica, i pazienti possono di solito tornare alle proprie normali attività quasi subito. Dopo l’intervento chirurgico potrebbe apparire un leggero gonfiore o arrossamento che, però, passa velocemente.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies