Ortodonzia estetica

Cos’è l’ortodonzia estetica?

L'ortodonzia estetica consiste nell'utilizzare una serie di brackets, come quelli dell'ortodonzia classica, con la principale differenza che l'immagine dell'ortodonzia è migliorata, essendo praticamente impercettibile. L'ortodonzia estetica ha la stessa efficacia dell'ortodonzia tradizionale, con la sua principale differenza, indipendentemente dal fattore estetico o dell'immagine, è un poco più costosa di quella tradizionale, a seconda dei materiali scelti.

Gli archi utilizzati sono realizzati con diversi metalli come il titanio o l'acciaio e sono abbelliti da un colore naturale che si distingue a malapena dal dente.

Per quanto riguarda i brackets esistono diverse opzioni:

  • Ceramica
  • Zirconio
  • Zaffiro

Perché si esegue?

L'ortodonzia viene eseguita al fine di correggere problemi di dentatura come una cattiva posizione dei denti con l'uso di diversi tipi di forze. In questo caso, l'ortodonzia estetica consiste nel correggere i problemi dei denti ma senza perdere l'estetica del sorriso usando materiali e appena percettibili.

Viene eseguito in modo tale che le persone che lo utilizzano possano correggere la posizione dei loro denti senza trascurare l'aspetto estetico.

In cosa consiste?

L'ortodonzia estetica consiste nell'uso di una serie di brackets, che possono essere rimovibili o fisse, e di bande che, con l'uso delle forze e con un certo tempo di utilizzo, riescono ad allineare i denti alla loro posizione ideale, migliorando l'aspetto della protesi e del sorriso senza perdere l'estetica durante la procedura.

Preparazione per l’ortodonzia estetica

Per utilizzare o prepararsi a portare un'ortodonzia estetica è necessario effettuare una serie di visite dallo specialista in Odontoiatria, che studierà il caso e consiglierà il miglior trattamento.

Recupero postintervento

Nei casi di ortodonzia, bisogna sempre mantenere una corretta igiene orale. Una volta terminata l'ortodonzia, la cura sarà simile a quella di qualsiasi persona. Per quanto riguarda la cura dei denti, è talvolta consigliato l'uso di apparecchi ortodontici, un tipo di apparecchio che fornisce fermezza ai denti per rafforzare i risultati ottenuti dopo l'ortodonzia a lungo termine.

Trattamenti alternativi

Oggi l'estetica dentale è importante per un gran numero di persone, quindi i trattamenti per l'igiene orale sono numerosi. Nell'allineamento dentale esistono diverse alternative all'ortodonzia estetica:

  • Ortodonzia: consiste in un’ortodonzia tradizionale che utilizza materiali come il ferro per allineare i denti. Non sono estetici, ma sono più economici;
  • Faccette dentali: consiste nell'incollare sulla superficie del dente delle lamine di piccolo spessore che mimetizzano i difetti dei denti;  
  • Ortodonzia invisibile: in questo caso, esistono vari tipi come Invisalign, Sistema Damon, Ortodonzia linguale.
Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..