Colesteatoma

Cos'è il colesteatoma?

Un colesteatoma è una crescita anormale della pelle nell'orecchio medio, dietro la membrana del timpano, che di solito si sviluppa sotto forma di cisti o tasche che rilasciano strati di vecchia pelle. Nel tempo può crescere e distruggere le ossa dell'orecchio medio adiacenti o altre strutture dell'orecchio. Rappresenta inoltre un'alterazione in grado di distruggere una parte della mucosa dell'orecchio medio. Questa malattia genera cellule epiteliali morte che, quando entrano in contatto con la mucosa in cui si trova, si infettano facilmente. Il colesteatoma può essere di diversi tipi:

  • Congenito: forma rara, è presente fin dalla nascita;
  • Acquisito: insorge dopo la nascita, di solito a causa di malattie croniche dell'orecchio medio.

A sua volta, è possibile distinguere il colesteatoma acquisito in:

  • Primario: tipologia più comune, si forma a causa un'alterazione cronica nella tromba di Eustachio, che genera pressioni negative nell'orecchio medio. Lì si formano sacchi termoretraibili, dove le cellule desquamate sono intrappolate e possono influenzare la catena degli ossicini e l'osso temporale;
  • Secondario: si verifica quando le cellule desquamate passano dall'orecchio esterno a quello medio mediante perforazioni del timpano, in cui si accumulano e danno luogo al colesteatoma.

Sintomi del colesteatoma

Alcuni sintomi che possono derivare da tale crescita possono essere:

Diagnosi per il colesteatoma

Un esame dell'orecchio può diagnosticare una sacca o un'apertura, detta anche perforazione, nel timpano, con secrezione costante. La conservazione delle vecchie cellule della pelle può essere osservata con un microscopio o un otoscopio, strumenti speciali usati per esaminare l'orecchio. Inoltre possono essere effettuati i seguenti test per escludere altre cause di vertigine come:

Quali sono le cause del colesteatoma?

Sebbene possa essere congenito, in genere il colesteatoma insorge a causa di infezioni dell'orecchio. Il funzionamento della tromba di Eustachio compensa la pressione nell'orecchio medio, ma quando non funziona bene la pressione negativa può accumularsi e spingere parte della membrana timpanica nell'orecchio medio. Questo crea una sacca o una cisti con pelle vecchia e altri materiali di scarto: il colesteatoma. La cisti può crescere o infettarsi e causare la rottura delle ossa dell'orecchio medio o di diverse strutture dell'orecchio. Questi danni potrebbero influenzare l'udito, l'equilibrio e possibilmente il funzionamento dei muscoli facciali.

Pertanto, i principali fattori di rischio sono:

  • Storia dell'otite media ricorrente
  • Malformazioni craniofacciali
  • Storia familiare di patologie nell'orecchio medio
  • Sindrome di Down
  • Sindrome di Turner
  • Palatoschisi

Trattamenti per il colesteatoma

Normalmente deve essere rimosso con un intervento chirurgico, ma saranno necessari dei controlli periodici e la pulizia dell’orecchio da parte di uno specialista. Inoltre, il colesteatoma potrebbe manifestarsi nuovamente, rendendo necessario un secondo intervento.

A quale specialista rivolgersi?

Il colesteatoma è una patologia che viene curata dall'otorinolaringoiatra.

Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies