Gravidanza ectopica

Specializzazione di Ginecologia e Ostetricia

Che cos’è una gravidanza ectopica?

La gravidanza ectopica è un problema che riguarda l’impianto dell’ovulo fecondato. In una gravidanza normale l’ovulo fecondato si attacca al rivestimento uterino. In una gravidanza ectopica invece l’ovulo fecondato si impianta e cresce al di fuori dell’utero in una delle seguenti aree:

  • le tube di Falloppio
  • le ovaie
  • la cervice
  • la cavità addominale

Poco più dell’1% delle gravidanze sono ectopiche. Purtroppo, in una gravidanza ectopica, l’ovulo fecondato non è in grado di sopravvivere.

Prognosi

La gravità della condizione dipende dal sito in cui l’ovulo sta crescendo. Se l’ovulo cresce nelle tube di Falloppio senza venire rilevato in tempo, la conseguenza può essere la rottura delle tube e una pesante emorragia, che può mettere la paziente in pericolo di vita.

Sintomi della gravidanza ectopica

Una gravidanza ectopica può causare:

  • emorragia vaginale
  • dolore quando si va in bagno
  • dolore su un lato dell’addome
  • dolore alla spalla

Non tutte le persone affette da gravidanza ectopica provano sintomi e la condizione potrebbe essere diagnosticata solo durante un’esame di routine nel corso della gravidanza. Tuttavia, è necessario cercare aiuto d’urgenza in caso di insorgenza improvvisa di un dolore intenso all’addome accompagnato da vertigini o nausea, in quanto può essere indicativo della rottura di una tuba di Falloppio. In tale situazione sarà necessario un intervento d’urgenza per riparare o rimuovere la tuba e per tenere sotto controllo l’emorragia.

Diagnosi della gravidanza ectopica

Successivamente alla valutazione dei sintomi il medico prescriverà alcuni esami del sangue e un’ecografia vaginale. L’esame del sangue può essere utile non solo per la diagnosi, ma anche per il trattamento, in quanto potrebbe essere necessaria una trasfusione di sangue. In alcuni casi, qualora risulti ancora difficile effettuare una diagnosi, potrebbe venire raccomandato un tipo di intervento chirurgico mininvasivo chiamato laparoscopia. Se viene rilevata una gravidanza ectopica, sarà possibile rimuovere l’ovulo fecondato nella corso della stessa procedura.

Quali sono le cause della gravidanza ectopica?

I seguenti fattori possono far aumentare le probabilità che si verifichi una gravidanza ectopica:

La gravidanza ectopica diventa più probabile se si ha un’età compresa tra i 35 e i 40 anni. La gravidanza tubarica (in cui l’ovulo si attacca al rivestimento della tuba di Falloppio) è causata da un’occlusione che impedisce all’ovulo di migrare verso l’utero. Ciò può essere il risultato di un intervento chirurgico alla tuba di Falloppio oppure di una lesione dovuta ad infiammazione.

Si può prevenire?

È possibile ridurre il rischio di gravidanza ectopica smettendo di fumare e limitando le probabilità di contrarre infezioni sessualmente trasmissibili.

Trattamenti per la gravidanza ectopica?

Il trattamento per la gravidanza ectopica dipende dal tempo trascorso dal momento in cui è stata rilevata. Se la diagnosi è stata effettuata precocemente e non vi è alcuna emorragia instabile, la gravidanza ectopica può essere trattata per mezzo di un’iniezione di metotrexato, che dovrebbe essere in grado di sciogliere le cellule presenti. La paziente viene monitorata con esami del sangue di controllo e potrebbe essere necessario continuare ad assumere farmaci contraccettivi nei mesi seguenti. Se il farmaco non funziona, o se la gravidanza è in stato avanzato, viene generalmente raccomandato l’intervento chirurgico. La laparoscopia viene eseguita in anestesia generale e prevede l’inserimento di strumenti chirurgici di piccole dimensioni allo scopo di rimuovere il feto. Il chirurgo potrebbe inoltre rimuovere la tuba di Falloppio qualora risulti danneggiata, se l’altra è invece sana.  Dopo il trattamento la paziente potrebbe dover effettuare un’ulteriore visita di controllo presso uno specialista della fertilità per discutere quali siano le probabilità di rimanere incinta e per avere dei consigli su quando sia più opportuno ricominciare a tentare di concepire nuovamente.

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies