Ipovisione

Specializzazione di Oculistica

Che cos’è l’ipovisione?

L’ipovisione è caratteristica delle persone che hanno difficoltà nella vita di tutti i giorni a causa di alterazioni della vista che possono diventare limitanti. Di solito hanno un’acuità visiva pari o inferiore a 0,3 o una perdita di campo visivo inferiore ai 20 gradi. L’ipovisione può essere caratterizzata da perdita di acuità visiva o di campo visivo, perdita di sensibilità al contrasto, anomalie nella visione del colore e in quella notturna, nonché maggiore sensibilità alla luce. Si tratta di una patologia la cui incidenza è cresciuta molto negli ultimi decenni, soprattutto con l’aumento della speranza di vita. 

Prognosi della malattia 

Dopo una diagnosi di ipovisione è possibile avere una buona qualità della vita se ci si adatta alla diminuzione visiva. 

Sintomi dell’ipovisione

I principali sintomi indicativi di ipovisione sono: 

  • Visione offuscata
  • Difficoltà a leggere
  • Incapacità di scrivere
  • Difficoltà a guardare la televisione
  • Problemi di guida 
  • Difficoltà a riconoscere i volti

Diagnosi per l’ipovisione

Al fine di diagnosticare l’ipovisione si effettuano diversi esami per stabilire la misura dei seguenti parametri: 

  • Acutezza visiva da lontano e da vicino
  • Errore di rifrazione
  • Sensibilità al contrasto
  • Velocità di lettura
  • Campi visivi
  • Visione del colore
  • Sensibilità all’abbagliamento

Quali sono le cause dell’ipovisione?

L’ipovisione può essere causata da una varietà di fattori, tra cui vi sono: 

Si può prevenire?

Non esiste una prevenzione specifica per l’ipovisione, ma è possibile sfruttare le aree della retina che si trovano in condizioni migliori per potenziarle, e le persone affette da questa patologia lo possono fare in maniera autonoma.

Trattamenti per l’ipovisione

L’ipovisione non può essere corretta con occhiali, lenti a contatto o interventi chirurgici. La cosa che si cerca di fare è quella di migliorare la visione che è diminuita e migliorare il resto della visione, per esempio, apprendendo nuovi modi per leggere e scrivere, svolgendo mansioni diverse, ecc.

A quale specialista rivolgersi?

Lo specialista che tratta l’ipovisione è l’Oftalmologo.

Video collegati a Ipovisione


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies