Malattie polmonari

Che cosa è la malattia polmonare?

Per malattia polmonare si intendono tutte le condizioni che impediscono al polmone di funzionare correttamente. Ci sono tre tipi principali di malattie polmonari:

  • Malattie delle vie respiratorie: colpiscono le vie aeree o respiratorie che trasportano ossigeno e altri gas dentro e fuori dai polmoni. Di solito si tratta di un restringimento o di ostruzione delle vie aeree. I più comuni sono l'asma, l'enfisema polmonare, la bronchiectasia e la bronchite cronica;
  • Malattie del tessuto polmonare: affliggono la struttura dei tessuti polmonari. L'infiammazione del tessuto non permette ai polmoni di espandersi completamente, e causa una malattia polmonare restrittiva. Ciò provoca difficoltà per i polmoni nel catturare l'ossigeno e rilasciare l'anidride carbonica, così che che i pazienti non sono in grado di respirare profondamente. Le malattie più comuni sono la fibrosi polmonare e la sarcoidosi;
  • Malattie della circolazione polmonare: colpiscono i vasi sanguigni polmonari, con un coagulo o un'infiammazione. Prevengono il corretto assorbimento di ossigeno e rilascio dell'anidride carbonica, ma possono anche pregiudicare l'attività cardiaca. La malattia più comune è l'ipertensione polmonare.

Sintomi della malattia polmonare

Alcuni dei sintomi che può presentare la malattia polmonare sono:

  • Tosse (con o senza catarro)
  • Affaticamento o stanchezza
  • Infezioni respiratorie ricorrenti
  • Difficoltà respiratoria o dispnea
  • Difficoltà nell'inspirazione dell'aria
  • Sibili o fischi

Quali sono le cause della malattia polmonare?

La causa principale della malattia polmonare è legata all'esposizione ad irritanti che danneggiano i polmoni e le vie aeree. Il più comune è il fumo, sia attivo che passivo. Anche l'aria contaminata, i vapori chimici o polveri dell'ambiente o del lavoro sono irritanti.

Si può prevenire?

Il modo migliore per prevenire la malattia polmonare è non cominciare a fumare o smettere di fumare prima di ammalarsi. Se il paziente già soffre di malattie polmonari dovrebbe smettere di fumare per prevenire complicazioni e ritardare la progressione della malattia. È inoltre necessario evitare l'esposizione agli irritanti menzionati.

Si raccomanda infine di seguire rigorosamente i trattamenti, poiché aiuteranno il paziente a respirare meglio e sentirsi più attivi.

Trattamenti per la malattia polmonare

Gli obiettivi di base del trattamento della malattia polmonare sono:

  • Alleviare i sintomi
  • Ritardare la progressione della malattia
  • Migliorare la capacità di mantenersi attivi (facendo esercizio)
  • Prevenire e trattare le possibili complicazioni della malattia
  • Migliorare la salute del paziente

Inoltre, il medico raccomanderà broncodilatatori e anche una combinazione di broncodilatatori con glucocorticosteroidi (steroidi) inalabili. Ci saranno anche casi, i più gravi, in cui verrà raccomandata la riabilitazione polmonare, la terapia dell'ossigeno, la riduzione del volume polmonare e anche il trapianto di polmoni.

Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies