Metodo POLD

Che cos’è il metodo POLD?

Il metodo POLD è un insieme di tecniche fisioterapiche che vengono applicate manualmente, cioè usando le mani senza ricorrere a nessun dispositivo tecnico. Si basa sull'applicazione di un'oscillazione ritmica nell'area che si desidera trattare, che si tratti di muscoli, tendini o articolazioni. Questa tecnica provoca uno stato di rilassamento e flessibilità nei tessuti ed è in quel momento che vengono applicate le manovre di correzione che consentono la regolazione dei tessuti nella loro posizione di equilibrio naturale.

Perché si esegue?

È una tecnica che viene eseguita per trattare patologie come sciatica, lombalgia, discopatie degenerative, artrosi, artrite, malattie reumatiche, scoliosi, colpo di frusta, contratture, sovraccarichi muscolari, punti trigger, sindrome miofasciale, fibromialgia, dolore cronico, edema con necessità di drenaggio linfatico e problemi respiratori nei bambini.

In cosa consiste?

Il metodo POLD funziona con un movimento oscillatorio manuale nei tessuti molli e nelle articolazioni della zona interessata. Quest’oscillazione consente ai tessuti di cambiare il loro metabolismo e rilassare i muscoli. Vengono applicate le manovre per regolare nuovamente la posizione articolare, rigenerare le aree danneggiate ed eliminare l'infiammazione, il dolore e combattere la lesione.

Sono necessarie da tre a cinque sessioni per eliminare la lesione, anche se la patologia da trattare è grave, come la fibromialgia, il paziente avrà sicuramente bisogno di sedute di mantenimento, almeno una volta al mese. Inoltre, non è una procedura dolorosa.

Preparazione per il metodo POLD

Il metodo POLD è una procedura che non richiede una preparazione specifica, poiché viene eseguita mediante movimenti oscillatori manuali. Il paziente viene disteso su una barella e lo specialista in Fisioterapia procede con l’esecuzione del massaggio.

Recupero postintervento

Il metodo POLD non richiede alcuna cura dopo la procedura. Dopo aver eseguito il trattamento in questione, il paziente può continuare con le sue attività quotidiane notando un significativo miglioramento dopo la seduta.

Trattamenti alternativi

In alternativa al metodo POLD ci sono altri metodi fisioterapici che possono aiutare a calmare il dolore di alcune malattie, anche se è stato scoperto che è una delle poche tecniche capace di offrire grandi vantaggi ai pazienti nella rigenerazione delle aree colpite e nell'eliminazione dell’infiammazione.

Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies