Prof.ssa Graziella Bruno

Medico internista a
Torino

Vedi 1 Opinioni

Prof.ssa Graziella Bruno esperta in:

Perché è un dottore di prim'ordine

La Prof. Graziella Bruno, specializzata in Diabetologia e Malattie del Metabolismo, svolge la propria attività come Medico Internista presso la Divisione Universitaria di Medicina Interna 3 dell’Ospedale Molinette di Torino dal 1993.
Dal 2005 è Professore Associato presso l’Università degli Studi di Torino, dove è anche Direttore della Scuola di Specializzazione in Scienza dell'Alimentazione dal 2015. Si occupa della diagnosi e del trattamento di malattie internistiche, cardiovascolari, nutrizionali e metaboliche, con particolare interesse verso il diabete, il sovrappeso e l’obesità.
Di suo interesse sono anche i disturbi psicosomatici. La sua esperienza ultratrentennale in medicina interna le ha permesso di sviluppare capacità nell’ascoltare e nel prendere in carico le diverse problematiche cliniche con una visione olistica, ponendo al centro il malato e non la malattia.

  • Atteggiamento del medico
  • Atteggiamento del personale
  • Attesa nello studio medico
  • Stato delle strutture

Tutti i commenti sono relativi a pazienti verificati che hanno richiesto appuntamento con Top Doctors.


Opinioni dei pazienti

Paziente verificato
24/03/2018

Raccomanderesti il dottore?

  • Atteggiamento del medico
  • Atteggiamento del personale
  • Attesa nello studio medico
  • Stato delle strutture

Commenti dei pazienti

Medico competente, disponibile, empatico. dedica tempo e attenzione e chiarisce tutti i dubbi


Patologie, Esami e Trattamenti

Altre informazioni di interesse: di Prof.ssa Graziella Bruno

Fonte : Tutte le informazioni contenute in questa pagina, inclusa la disponibilità degli orari di visita, sono fornite direttamente dal medico, il quale ha la possibilità di aggiornarle in qualsiasi momento ai fini di mantenere l’informazione sempre aggiornata.
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies