Dermatomiosite

Cos'è la dermatomiosite?

La dermatomiosite è una malattia caratterizzata da infiammazione dei muscoli e presenza di eruzioni cutanee. Esistono alcune varianti di questa patologia come la dermatomiosite paraneoplasica, associata al cancro e la dermatomiosite giovanile, che, come suggerisce il nome, colpisce i bambini.

Prognosi della malattia

In base al grado della malattia è possibile eseguire una terapia che prevede l’assunzione di farmaci, ma se la dermatomiosite si è evoluta in artrite o tumore il trattamento sarà più complesso e, di conseguenza, la prognosi varierà. In ogni caso, è consigliabile rivolgersi allo specialista in modo che possa fare la diagnosi il più presto possibile e prescrivere il trattamento che ritiene appropriato al caso specifico.

Sintomi della dermatomiosite

Alcuni dei sintomi che si possono manifestare sono:

  • Dolore e rigidità muscolare
  • Debolezza muscolare
  • Difficoltà respiratoria
  • Eruzioni cutanee sulle nocche, intorno agli occhi, sui gomiti, sulle ginocchia e sul petto o sulla schiena

Diagnosi per la dermatomiosite

La diagnosi è complicata, poiché i sintomi possono essere confusi con altre patologie, oltre a variare da una persona all’altra. Innanzitutto, lo specialista deve controllare la storia clinica del paziente ed eseguire un esame fisico. Può anche essere necessario eseguire un esame del sangue, un elettrocardiogramma e una biopsia per rilevare il cambiamento nei tessuti muscolari.

Quali sono le cause della dermatomiosite?

Le cause della dermatomiosite sono ancora sconosciute, anche se alcuni ricercatori ritengono che possa insorgere in pazienti geneticamente sensibili e che sono stati esposti a determinati prodotti chimici, virus o altri agenti infettivi. D’altra parte, può essere associato ad altre malattie come il lupus o l'artrite reumatoide.

Si può prevenire?

Le cause sono incerte, quindi è difficile stabilire un protocollo esatto su quali siano le abitudini da seguire per evitare l’insorgenza di dermatomiosite. In ogni caso è sempre consigliabile rivolgersi allo specialista il più presto possibile.

Trattamenti per la dermatomiosite

Il trattamento della dermatomiosite consiste nella prescrizione di corticosteroidi glucocorticoidi e immunosoppressori, poiché si tratta di una patologia autoimmune, nonché nella raccomandazione di eseguire attività fisica moderata e mantenersi a riposo. In ogni caso, sarà sempre lo specialista a decidere, in base al grado della malattia e all'anamnesi del paziente, quale tipo di farmaco sarà fornito alla persona interessata.

Se la condizione è associata a un tumore (dermatomiosite paraneoplasica), il trattamento prevede la rimozione della neoplasia.

A quale specialista rivolgersi?

Essendo una patologia che si manifesta con molteplici sintomi, è richiesta la collaborazione di più specialisti. I reumatologi cureranno il paziente nel caso in cui la malattia causi artrite e i dermatologi si occuperanno invece delle eruzioni cutanee. Inoltre, in caso di dermatomiosite paraneoplasica, lo specialista in Oncologia sarà responsabile del trattamento e del monitoraggio del paziente.

Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..