Senologia

Specializzazione di Ginecologia e Ostetricia

Che cos’è la Senologia?

La senologia è la disciplina medica che si occupa del trattamento della mammella, come anche delle sue funzioni e patologie benigne e maligne. Gli specialisti incaricati di questo compito sono professionisti provenienti da diversi ambiti: ginecologi, radiologi, oncologi, radioterapisti, medici anatomopatologi, chirurghi plastici ed esperti in chirurgia della mammella.  In questo modo è possibile applicare le risorse specifiche, per eseguire un trattamento integrale, adatto alle necessità del paziente e del tumore, con l’obiettivo di somministrare terapie più efficaci e meno nocive, al fine di conservare, ammesso che sia possibile, la mammella e la zona ascellare. I diversi trattamenti inclusi nella senologia sono: mastectomia radicale, conservazione della mammella, dissezione ascellare, ganglio sentinella, chemioterapia, radioterapia, ormonoterapia o ricostruzione o trattamento di lesioni non palpabili oppure cambiamenti emotivi. La diagnosi del cancro o dei i tumori benigni alla mammella, viene eseguita mediante un autoesame della mammella, una mammografia, un’ecografia, una biopsia, una risonanza magnetica o tramite prove di estensione. 

Che patologie tratta

Quando è necessario consultare uno specialista in Senologia?

Si consiglia di rivolgersi periodicamente a uno specialista nella patologia della mammella, a partire dai 30 anni, per prevenire qualsiasi malattia da cui essa potrebbe essere affetta, soprattutto se ci sono stati precedenti in famiglia. In caso di cancro alla mammella, esso si manifesta con i seguenti sintomi: un tumore o una massa nella mammella o nella zona ascellare, una deformità, quando il capezzolo secerne un liquido o quando si ritrae, oppure quando si avverte dolore alla mammella.

Video collegati a Senologia


Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies