Prof. Sergio Coccheri

Cardiologo a
Bologna

Vedi 1 Opinioni

Prof. Sergio Coccheri esperto in:

Perché è un dottore di prim'ordine

Il Prof. Sergio Coccheri è esperto in Cardiologia.
Laureato in Medicina e Chirurgia a Bologna nel 1956, si è specializzato in Cardiologia e Reumatologia a Pisa.
 
Si occupa principalmente di malattie cardiovascolari, insufficienza coronarica, infarto, trombosi venose e arteriose, terapie anticoagulanti e anti aggreganti ed ecografie vascolari.
 
Ha ricoperto il ruolo di Research Fellow a Copenhagen e a Washington ed è stato Professore Ordinario di Malattie Cardiovascolari, nonché Direttore della Divisione di Angiologia e Coagulazione presso il Policlinico Sant'Orsola Malpighi di Bologna. Già Presidente della Società Italiana di Angiologia per lo Studio della Trombosi e della Lega Mediterranea contro la Malattia Tromboembolica.
Attualmente il Prof. Coccheri esercita la libera professione presso il proprio Studio Privato a Bologna.
 
Autore di oltre 600 pubblicazioni scientifiche, ha partecipato come relatore ed anche in qualità di organizzatore a numerosi congressi in Italia e all’estero.

  • Atteggiamento del medico
  • Atteggiamento del personale
  • Attesa nello studio medico
  • Stato delle strutture

Tutti i commenti sono relativi a pazienti verificati da Top Doctors.


Opinioni dei pazienti

Paziente verificato
10/11/2021

Consiglieresti il medico?

  • Atteggiamento del medico
  • Atteggiamento del personale
  • Attesa nello studio medico
  • Stato delle strutture

Patologie, Esami e Trattamenti

Altre informazioni di interesse: di Prof. Sergio Coccheri

Fonte : Tutte le informazioni contenute in questa pagina, inclusa la disponibilità degli orari di visita, sono fornite direttamente dal medico, il quale ha la possibilità di aggiornarle in qualsiasi momento ai fini di mantenere l’informazione sempre aggiornata.
Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle la pubblicità relativa alle sue preferenze, nonché analizzare le sue abitudini di navigazione. L'utente ha la possibilità di configurare le proprie preferenze QUI.