Fertility Treatment

Specializzazione di Ginecologia e Ostetricia

Che cos’è il trattamento per la fertilità?

Il trattamento per la fertilità viene somministrato solitamente da uno specialista della fertilità o da un medico della fertilità, spesso un ostetrico/ginecologo specializzato nei problemi e nel trattamento dell’infertilità. Questa sottospecialità viene spesso chiamata ‘medicina riproduttiva’ e si occupa della prevenzione, diagnosi e gestione dei problemi riproduttivi. 

Quali condizioni tratta uno specialista della fertilità?

Gli specialisti della fertilità forniscono consulenza e sono in grado di diagnosticare tutti i tipi di condizioni inerenti all’infertilità e ai problemi ad essa correlati. Tali specialisti possono offrire consulenza sia riguardo all’infertilità maschile che femminile, effettuando una valutazione iniziale per una persona singola o per una coppia. Gli specialisti della fertilità normalmente utilizzano tre metodi principali per il trattamento dei problemi legati alla fertilità: farmaci, procedure chirurgiche e concepimento assistito. A seconda del tipo di trattamento gli specialisti della fertilità si possono rivolgere ad altri specialisti, come i chirurghi o gli endocrinologi.
Le procedure chirurgiche possono essere utilizzate per condizioni quali l’endometriosi (in cui il rivestimento uterino cresce fuori dell’utero), i fibromi e la sindrome dell’ovaio policistico (Poly-Cystic Ovary Syndrome, PCOS). La chirurgia può essere utilizzata negli uomini per correggere le ostruzioni dell’epididimo e per recuperare lo sperma. 
I farmaci per la fertilità vengono somministrati più comunemente alle donne allo scopo di aiutarle a risolvere i problemi dell’ovulazione. Tuttavia, è possibile che vengano prescritti farmaci anche in alcuni casi di infertilità maschile o di problemi ad essa correlati. 
Molte persone fanno visita agli specialisti della fertilità per il concepimento assistito, in genere per mezzo di FIV (fecondazione in vitro), IUI (inseminazione intrauterina) o donazione di ovuli/sperma. 

Quando è necessario vedere uno specialista per il trattamento della fertilità?

Sono molti i motivi per cui vedere uno specialista della fertilità. Per le donne sotto i 35 anni si consiglia di vedere uno specialista della fertilità qualora la gravidanza non sia stata raggiunta dopo un anno di rapporti sessuali non protetti. Alle donne dai 35 anni in su viene raccomandato di vedere uno specialista della fertilità dopo aver tentato per 6 mesi. 
Tra gli altri motivi per vedere uno specialista della fertilità vi sono:

  • cicli mestruali irregolari
  • desiderio di ritardare il concepimento 
  • diagnosi di tumore durante gli anni fertili e desiderio di conservare gli ovuli
  • Alle persone affette da una condizione della tiroide, che sono in sovrappeso o che hanno un problema riproduttivo noto, come la PCOS, viene consigliato di vedere uno specialista della fertilità prima di tentare di rimanere incinte.

Inoltre, alcune persone potrebbero voler vedere uno specialista della fertilità ed avere un consulto per i seguenti motivi:

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies