Tumore all'esofago

Specializzazione di Chirurgia generale

Il tumore all’esofago è la proliferazione di cellule maligne nel tubo muscolare per il quale passano gli alimenti, dalla gola allo stomaco. Si tratta di una malattia estremamente relazionata al consumo di tabacco e alcol. Al suo stadio iniziale può causare difficoltà nell’ingerimento di alimenti solidi, mentre a uno stadio avanzato può causare dolore allo sterno, vomito, tosse e russamento. Il trattamento dipende dal grado di estensione della malattia: in alcuni casi basta sottoporsi a sedute di chemioterapia e di radioterapia per eliminare o diminuire le cellule cancerogene; in altri, si ricorre alla chirurgia per eliminare le parti danneggiate. In casi estremi, poi, si dovrà collocare una protesi all’interno dell’esofago per permettere il passaggio degli alimenti fino allo stomaco e, se il caso lo richiede, si realizzerà un orifizio nello stomaco per introdurre direttamente gli alimenti, ridotti a purea, e l’acqua. 

loading...
Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continuare Politica dei cookies